Cookie Policy Negozi Bshop | Millet
 

Millet

Millet

Millet fornisce abbigliamento e attrezzature per gli alpinisti dal 1950. La grande azienda francese fornisce la mitica gamma Millet (composta da giacche, pantaloni, felpe, sofshells, intimo tecnico, cuffie, guanti, zaini, corde, sacchi a pelo e scarpe) specalizzata per alpinismo, arrampicata, escursionismo, trekking, sci e trekking veloce. In realtà, il nome di Millet è diventato famoso già nel 1930 con le prime borse della spesa con spallacci. Adattato pochi anni dopo in uno zaino, l’idea catapultò in fretta il marchio francese verso l’alto. Lo sviluppo di prodotti tecnici per l’impiego in ambiente montano ha dato al brand una forte immagine, rafforzata dall’ingresso e il sostegno dei migliori alpinisti di quella generazione. Nel dopoguerra, ad Annecy i fratelli Millet, René Millet Bauges e Raymond Millet, ereditarono la piccola azienda e grazie alla geniale idea di creare zaini appositamente per la montagna, l’azienda si affermò come leader nella produzione di zaini da montagna e presto ebbe successo in tutto il mondo. Nel 1950 Millet equipaggiò le prime spedizioni francesi in Himalaya…e con la conquista dell’Annapurna il marchio divenne leggenda. Sport di montagna e la loro trasformazione nel corso del tempo hanno sempre fornito una grande fonte di ispirazione. Fin dall’inizio, l’azienda ha prestato particolare attenzione alla tecnica e alla progettazione dei propri prodotti per offrire la soluzione ottimale per le attività più impegnative. Millet ha fornito abbigliamento per affrontare le condizioni meteo più dure e impegnative e per ottenere la massima protezione dal freddo estremo e il vento. Al fine di soddisfare le rigorose esigenze delle guide di alta montagna con le quali collabora, Millet ha progettato e sviluppato abbigliamento altamente tecnico adatto a un’ampia varietà di terreni e condizioni: regolamentazione performante della temperatura, precisione, forma e durata nel tempo, sono tutte le qualità che offrono un ulteriore margine di sicurezza per i professionisti della montagna. La strategia vincente della società, è stata quella di circondarsi sempre degli alpinisti di maggior talento delle varie generazioni, come Reinhold Messner. I fratelli Millet sponsorizzarono Reinhold Messner che, nel 1978, fu il primo uomo a scalare la vetta dell’Everest senza una maschera di ossigeno, ma con uno zaino Millet! La saga Messner proseguito nel 1980 con la prima solitaria dell’Everest, ancora una volta senza ossigeno. Reinhold Messner è diventato il primo uomo al mondo ad aver scalato 14 vette più alte del pianeta! Nel febbraio del 1995, il brand Millet sono stati acquistati da Lafuma (Philippe Joffard), leader nel mercato francese per zaini. I due marchi sono completamente fusi per formare una società internazionale nel settore outdoor, sotto il marchio Millet. Fedele alle sue radici, Millet rimane prolifico come sempre nel settore di prodotti tecnici, abbigliamento, zaini, scarpe, e corde, e continua a offrire a ogni alpinista, escursionista o sciatore la possibilità di un kit che garantisce il massimo dalla testa ai piedi.

Date

19 Agosto 2015

Category

Sport rope, Zaini